storytelling

una dolce amica

Ci sono persone che entrano nella tua vita in punta dei piedi, altre travolgendoti, altre in modo del tutto inatteso con una battuta o un equivoco.

La mia dolce amica l’ho conosciuta ad un incontro per giovani, io lo ero ancora lei no. Era li per dare una testimonianza e quando si sono girati verso di lei per darle la parola lei mi guardava, eravamo sedute vicino e lei pensava che toccasse a me parlare.

In questi giorni sta molto male ed io non posso andare a trovarla, la penso e vorrei poterla abbracciare. Le piaceva leggere il mio blog, quindi le mando un saluto da qui. Ti voglio bene!

Categorie:storytelling

3 risposte »

  1. Ciao Fabiana. Che bel post…
    Mi spiace per la tua amica, e spero che non abbia niente di grave…
    Ma non hai altro modo per rintracciarla?

    "Mi piace"

    • so bene dov’è la mia amica, solo che in questo momento non posso mettermi in macchina per percorrere il centinaio di km che ci separano

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...